Casa di riposo “Don Alberto Gori”

Residenza Sanitaria Assistenziale
“Don Alberto Gori”

La RSA è costituita da tre nuclei, per un totale di n. 66 posti.

  • Nucleo A: dedicato prevalentemente a ospiti con disabilità prevalentemente di natura motoria;
  • Nucleo B: dedicato prevalentemente a ospiti con disabilità prevalentemente di natura cognitivo – comportamentale
  • Nucleo C dedicato prevalentemente a ospiti parzialmente autosufficienti.


Finalità

Rappresenta il concreto intervento da parte dei servizi sociali del territorio in favore di cittadini anziani e disabili, offrendo loro ospitalità, assistenza socio-sanitaria, attenzione ai loro bisogni, con alti livelli di professionalità, umanità, con un approccio sociale che privilegia la dimensione della relazione.

I servizi consistono principalmente nell’erogazione di prestazioni infermieristiche, nell’attività di sostegno e cura della persona nel compimento degli atti quotidiani della vita, nell’esecuzione di terapie di riabilitazione e nell’organizzazione di attività occupazionali e del tempo libero. Le prestazioni mediche sono erogate in forza della specifica convenzione stipulata con l’Azienda USL Toscana Nord Ovest – Zona Distretto Piana di Lucca.

I servizi principali sono integrati da prestazioni di supporto, come la ristorazione, la lavanderia della biancheria e del vestiario, il riordino dei locali ed ambienti, le cure estetiche, l’assistenza religiosa e morale.


A chi è rivolto

L’ospitalità in Casa Gori, a tempo indeterminato o parziale, è rivolta prevalentemente a cittadini ultrasessantacinquenni che non sono in grado di provvedere autonomamente all’organizzazione della propria vita.

La struttura è in possesso dei autorizzazione al funzionamento, risulta accreditata ed iscritta nel relativo elenco comunale ed è altresì registrata nel Portale della Regione Toscana dedicato all’offerta residenziale toscana (Portale delle R.S.A.).

L’accoglimento in struttura per gli ingressi definitivi in regime di “libera scelta” da parte del cittadino inserito nella lista unica dei ricoveri autorizzati dai servizi territoriali competenti e specificati nell’accordo regionale è regolato da apposito contratto di ospitalità che impegna reciprocamente Casa Gori per le finalità di istituto, l’ospite e/o il proprio rappresentante legale per tutti gli aspetti economici e socio assistenziali, al fine di garantire un coinvolgimento attivo nel processo di aiuto, oltre che nella parte amministrativo-contabile.

Compatibilmente con la lista unica dei ricoveri definitivi, la struttura può accogliere, per brevi periodi, eventuali richieste di inserimento da parte di privati cittadini, con l’applicazione di apposita retta sociale giornaliera determinata dalla struttura per questo tipo di inserimenti.

Sono previsti anche alcuni posti per ricoveri temporanei “di sollievo”, gestiti dall’U.V.M. della AUSL – Zona Distretto Piana di Lucca.


Tariffe

La retta di ricovero si compone della “quota sociale” facente carico in quota di compartecipazione al Comune di residenza e all’utente stesso e della “quota sanitaria ” di competenza dell’ASL di appartenenza, riconosciuta secondo le norme vigenti dall’Unità di Valutazione Multidimensionale dell’Asl.

La retta sociale giornaliera di ospitalità è definita dalla Struttura e confermata dall’Ente Comune di Capannori con propri atti e garantisce tutte le prestazioni regolamentari previste.

Sono esclusi dalla retta i farmaci di fascia C il cui costo, in caso di prescrizione è a carico dell’ospite.

La retta sociale può essere adeguata e comunicata sia agli Enti che agli ospiti per adeguamenti approvati dagli organi preposti o in aumento pari al tasso riconosciuto di inflazione.



R.S.A
Autosufficienti e non autosufficienti
Quota sociale per ricoveri a tempo indeterminato
Quota sociale per ricoveri privati
Soggetti “non autosufficienti”
beneficio economico determinato dalla Regione Toscana per l’erogazione della quota sanitaria

Orari visite

Le visite agli ospiti possono essere effettuate liberamente in ogni giorno dell’anno dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

Sono previste limitazioni nell’accesso durante gli orari di alzata/messa a letto e cura dell’ospite e di pulizia delle camere, nonché durante i pasti.

Per motivi organizzativi dei servizi ed igienico sanitari, le visite sono consigliate preferibilmente presso i soggiorni dei vari piani e non nelle camere di degenza, salvo particolari motivi.

Dalle ore 20:00 alle ore 8:00 non sono di norma consentite visite se non per ragioni particolari e previa autorizzazione della Direzione o del personale sanitario di turno.